News: 
INDIRIZZO DI CONNESSIONE MULTIPLAYER 95.141.35.71
Modalità di accesso pagina Server del sito www.italianivolanti.it

Autore Topic: Migration Tool  (Letto 2468 volte)

pgbart

  • Visitatore
Migration Tool
« il: 10 Novembre 2014 - 21:04 »
Ho acquistato Migration Tool e questo è ciò che sostiene:

“Questo strumento permette di creare una interfaccia di FSX verso P3D. Una volta che FSX è stato abilitato, è possibile installare la maggior parte degli addons di FSX direttamente in P3D senza intervento manuale.”

All’interno ci sono quattro finestre:
- File: solo per uscire dal programma
- Edit, opzioni: crea un back up periodico di FSX.cfg , rende il contenuto delle cartelle FSX modificabili da parte dell'utente, copia il file fsx.exe di FSX in P3D. Tutte cose che si possono fare benissimo a mano in pochi istanti.
- Tools: crea un back up di non so cosa, copia gli aerei di default (solo quelli) di FSX in P3D, configura P3D come è configurato FSX (in pratica duplica fsx.cfg)
- Help: il manuale ed eventuali aggiornamenti del programma.

La domanda quindi è: a cosa serve?
Pensavo che questo strumento mi duplicasse le cartelle contenenti gli hangar e soprattutto gli scenari aggiuntivi. Non è così.
La reinstallazione manuale degli aerei del mio hangar è avvenuta con successo, nei limiti del possibile, salvo pochissime incompatibilità.
Ma gli scenari a cui tengo molto (sono quasi tutti gli aeroporti d’Italia), messi a mano in addon scenery ed attivati come si è sempre fatto uno alla volta (altro che migration!), non funzionano almeno nel 50% dei casi: mancano costruzioni, raccordi, piazzali, torri, palazzine, aerei statici ecc. In questo caso un vero disastro!
Poichè tutti questi scenari funzionano benissimo in FSX, posso chiedere a chi ha già usato Migration Tool, dove ho sbagliato? O forse dove ho tradotto male?
Grazie
pgbart